Silenzio!

xascoltaresp

A cura di Stefano Passarella

Io so stare per ascoltare. “Silenzio!”


Se noi facciamo silenzio in questo momento storico, riusciamo ad ascoltare la natura anche se siamo in città, l’altra mattina appena mi son svegliato ho ascoltato e sentito indistintamente tre richiami di uccello, probabilmente erano delle cornacchie, delle rondini e dei piccioni insieme.

Se facciamo silenzio possiamo ascoltare il battito del cuore nostro
prima di addormentarci.


Ascoltare per me vuol dire essere presenti, presenti in quel preciso momento con il cuore aperto, ascoltare con tutto il corpo e non solo con le orecchie.

Da clownterapeuta, quando noi andiamo a fare servizio negli ospedali, quello che proponiamo è un ascolto attivo: sentire ciò che ci dicono ed utilizzare quello che ci dicono per far uscire la persona da quella stanza, trasformare i suoi racconti in una scena. 

Ascolto è apertura di cuore, oltre che di orecchie.

#iosostare, Digital Bench, Stefano Passarella

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


© 2020 Digital Bench. ALL RIGHTS RESERVED